logo JM

Milano Fashion week , Milano XXL e Milano Fashion film

Cari Jiemmini dell’agenzia di moda Milano JM una delle migliori agenzie serie per modelle e modelli di Milano, in programma 63 sfilate, 94 presentazioni,159 collezioni e debutti. Ma anche appuntamenti aperti al pubblico.Dal 20 al 25 settembre torna la Fashion Week di Milano, con tante novità: attenzione all’ambiente, mostre, passerelle e tantissimi eventi. Nel dettaglio, sono in programma: 63 sfilate, 94 presentazioni, 20 eventi in calendario, 159 collezioni, debutti (Paul Surridge da Roberto Cavalli, Lucie e Luke Meier da Jil Sander, Manuel Facchini), molti luoghi coinvolti (come la Fabbrica del Vapore), e due maxischermi, in piazza San Babila e piazza Gae Aulenti, per seguire l’evento. Questa settimana è stata anticipata da Milano XL, la festa della creatività che, dal 16 settembre, dedica al made in Italy 7 imperdibili installazioni. Il 24 settembre al Teatro alla Scala di Milano si terrà The Green Carpet Fashion Awards, ovvero la cerimonia di premiazione che trasforma la fashion week meneghina in evento mondiale costruito sulla sostenibilità. Nella prima giornata di moda ci sono Grinko, Atsushi Nakashima, Alberto Zambelli, Gucci, Byblos, N°21 e Fausto Puglisi. Il 21 inizia con Max Mara, e prosegue senza colpo ferire con Fendi, Prada, Arthur Arbesser e Moschino. Imperdibile il 22 settembre con gli show di Tod’s, Giorgio Armani, Sportmax, Krizia, Etro, Roberto Cavalli, Brognano e Versace. Il 23 settembre arrivano Bottega Veneta, Antonio Marras, Blumarine, Ermanno Scervino, Missoni e Salvatore Ferragamo. Il 24 settembre si terranno gli show di Marni, Trussardi, Laura Biagiotti, Stella Jean e MSGM.A Palazzo della Ragioneria (piazza della Scala) si troverà la Biblioteca dei tessuti, la raffigurazione di una gigantesca libreria in legno montata sulla facciata del palazzo. La Rinascente (piazza del Duomo) ospiterà il Cosmo della bellezza, una composizione di maschere dipinte sulla facciata del palazzo, mentre Galleria Vittorio Emanuele diventa un Salotto delle gioie, mettendo in mostra una selezione di capolavori della storia dell’arte proprio sulla piazza ottagonale. In piazza Croce Rossa, c’è L’ultimo dono, opera dedicata alla filiera produttiva della pelle, mentre in via Montenapoleone troviamo Dalla bottega alla verina. Il cinema delle arti e dei mestieri. Il cuore della moda milanese, propone uno spettacolo inedito: sulle facciate dei palazzi saranno proiettati i racconti di arti e mestieri protagonisti della moda italiana. Si termina in piazza San Carlo con Vestire il volto, uno show video per omaggiare l’eccellenza dell’occhialeria italiana.Torna in occasione della settimana moda donna il Fashion Film Festival Milano, evento di portata internazionale fondato e diretto da Constanza Cavalli Etro che mette in mostra i fashion film di tutto il mondo per condividere diversi punti di vista, codici estetici, narrativi e stilistici. Tre giorni di proiezioni e attività tematiche aperte al pubblico, durante i quali si potrà assistere ad oltre 160 film, selezionati dal comitato artistico del Festival insieme alla curatrice della quarta edizione Gloria Maria Cappelletti, tra più di 800 progetti provenienti da 50 Paesi ed iscritti gratuitamente al concorso. Ad inaugurare la manifestazione sabato 23 settembre alle ore 19 la presentazione in anteprima milanese del film documentario sulla vita di Franca Sozzani Chaos and Creation, diretto dal figlio Francesco Carrozzini, fotografo e regista. Una serata speciale ad inviti per ricordare una donna che ha fatto la storia della moda. Tra le novità dell’edizione 2017 #FFFMilanoForWomen, che mira a valorizzare il talento femminile nel settore della moda, del cinema e dell’arte attraverso una serie di progetti tematici ed incontri moderati da protagoniste del panorama culturale e artistico. Prosegue, in questo ambito, la partnership con Vogue Italia con il progetto Through my Eyes ep. 2 – Women’s View: 5 fashion film girati da 5 giovani registe internazionali per raccontare il modo della moda attraverso gli occhi delle donne, che verranno proiettati in un’apposita installazione in Via Montenapoleone durante la Vogue Fashion Night Out 2017 e ovviamente in piazza XXV Aprile 8, presso Anteo Palazzo del CInema, headquarter della quarta edizione del Festival. L’accesso alle proiezioni è gratuito, previa registrazione online sul sito www.fashionfilmfestivalmilano.com, fino ad esaurimento posti.

Questo inserimento è stato pubblicato in Milano Eventi Feste e Concerti. Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.

Casting e Selezioni

Aperti anche il sabato

casting

Se vuoi fare un provino presso la JM compila il modulo. Ti chiameremo per un casting nella nostra sede di Milano.

Partecipa