logo JM

Francia: “sì” ai matrimoni gay. Grandi manifestazioni di protesta

Cari Jiemmini dell’agenzia di moda JM, una delle migliori agenzie serie per modelle e modelli di Milano, il Parlamento francese ha approvato il testo di legge che autorizza il matrimonio civile per le coppie omosessuali dopo un acceso dibattito di settimane. La Francia è diventata così il 14esimo Paese al mondo a riconoscere il matrimonio gay. “Dopo 136 ore e 46 minuti di dibattito, il Parlamento ha adottato il progetto di legge che consente il matrimonio alle coppie dello stesso sesso”, con 331 voti contro 225, ha annunciato il presidente dell’Assemblea nazionale Claude Bartolone. L’opposizione di destra ha già annunciato un ricorso presso il Consiglio costituzionale prima della promulgazione della legge da parte del presidente François Hollande. Incidenti ieri sera nel centro di Parigi tra polizia e manifestanti dopo la manifestazione degli oppositori al matrimonio omosessuale. Poco prima delle 10 di sera gli organizzatori della protesta hanno invitato le 3.500 persone presenti a “lasciare la zona con calma”, con un sottofondo di altoparlanti che ripetevano: “E’ solo un arrivederci”.Ma circa 500 manifestanti, alcuni incappucciati o semimascherati, hanno provocato le forze dell’ordine nei pressi dell’Assemblea nazionale, gettando petardi, bottiglie e altri oggetti contro gli agenti, che hanno risposto con i lacrimogeni. Un commissario di polizia è rimasto ferito da una pietra che lo ha colpito alla testa. “Gli scontri sono stati molto violenti”, ha riferito la polizia. Anche i giornalisti presenti sono stati fatti oggetto di insulti e minacce, verbali e fisiche.La calma è tornata solo verso l’una di notte. La polizia ha effettuato una decina di fermi nella capitale e oltre 40 a Lione. In un comunicato diffuso nella notte, il ministro degli Interni francese Manuel Valls ha condannato “con la massima severità questi nuovi atti di violenza perpetrati a Parigi e Lione, in seguito al voto all’Assemblea nazionale in favore del matrimonio per tutti”, giudicandoli “inaccettabili”.

Questo inserimento è stato pubblicato in Gossip. Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.

Casting e Selezioni

Aperti anche il sabato

casting

Se vuoi fare un provino presso la JM compila il modulo. Ti chiameremo per un casting nella nostra sede di Milano.

Partecipa